Crea sito

30 ANNI

Juice Shop

1 OTTOBRE 2011

Il primo ottobre 1981, trenta anni fa, nasceva il Centro Permanente Danza Let’s Dance.
L’abbiamo definito “Permanente” e con impegno e sacrificio l’abbiamo mantenuto tale.
L’abbiamo chiamata “Danza” e con passione e qualità l’abbiamo insegnata ed eseguita.
Abbiamo definito la nostra missione di apertura cultuare ad ogni disciplina artistica basta sulla contaminazione e con testardaggine reggiana continuiamo nella nostra spirale che eleva il danzatore, il ballerino, l’insegnante, l’associazione, la città.

Con riconoscenza diciamo grazie:
alle decide di migliaia di soci che sono passati dalle nostre sale
alle centinaia di insegnanti che hanno trasmesso il loro sapere e la loro arte
alle decine di dirigenti culturali e sportivi che per 10.950 giorni hanno permesso a questo grande progetto di vivere
agli enti locali pubblici, alle organizzazioni, alle associazioni e ai privati che ci hanno sostenuto e con iquali rendiamo solido il tessuto culturale e sociale della nostra città.

La nostra strada costruita sulla competenza, sull’impegno e sulla qualità dell’insegnamento continua.

Primo Ottobre 2011… BUON COMPLEANNO LET’S DANCE!

 

“Sono trent’anni spesi bene, quelli che il Centro permanente della danza Let’s Dance festeggia in grandestile il 1° ottobre. Trent’anni
in cui entusiasmo ed energia non sono mai mancati e hanno portato a traguardi sempre più importanti, fino alla nuova e bella sede di via XX Settembre. Erano gli anni 80, anni che sembravano non lasciare il segno. Per il Let’s Dance è stata invece una nascita caratterizzata dall’impegno.Daallora sono state articolate discipline sempre nuove, per tutte le persone e tutte le abilità.
Quando diciamo infatti che Reggio è la città dei cento linguaggi, mutuando la filosofia di Malaguzzi sui cento linguaggi dei bambini, parliamo anche di una città in cui l’arte, la cultura, la musica, come il teatro e il linguaggio del corpo siano un’opportunità di in più, con uguale cittadinanza rispetto alla parola, per tutti i cittadini. Il Let’s Dance ha al suo fianco migliaia di reggiani soci che hanno apprezzato le proposte e la possibilità di scelta del Centro offerte in tutto questo tempo. Lunga vita, dunque, eungrande augurio al Let’s Dancee a tutti colorochehanno contribuito a fare questo polo così grande. Benvenuto nel cuore della città, in mezzo ai reggiani, per la vostra festa.”

di GRAZIANO DELRIO
Sindaco di Reggio Emilia

 

 

“Trent’anni rappresentano un traguardo certamente importante per un’associazione e la Provincia di Reggio Emilia è lieta di festeggiarlo insieme al Let’s Dance, tra i principali protagonisti di un vero e proprio sistema che ha in Aterballetto-Fondazione nazionale della danza la punta di diamante, mache si regge su un movimento di base che per quantità di appassionati e qualità dell’offerta ha davvero pochi eguali in Italia. In nessun’altra città come a Reggio Emilia si respira aria di danza a così alto livello, ed il merito è certamente anche di una associazione come il Let’s Dance che, attraverso un’attività trentennale, ha consentito a migliaia di reggiani, a partire dai più piccoli e dai diversamente abili, di avvicinarsi alla danza ed al ballo in tutte le loro molteplici declinazioni ed anche ad altre attività sportive, praticando una sana attività fisica e, soprattutto, divertendosi. Anche per questo importantissimo impegno sociale espresso, in tutti questi anni, dal Let’s Dance, la Provincia di Reggio Emilia ha contribuito in maniera significativa alla realizzazione della nuova e bella palestra di via XX Settembre ed è oggi felice di festeggiare, insieme ai dirigenti, agli insegnanti e ai tanti allievi questo importante traguardo raggiunto.”

di SONIA MASINI
Presidente della Provincia